Allarme povertà in Italia: persone assolutamente povere + 177%

 

E’ allarme povertà in Italia. Secondo i dati elaborati dall’Ufficio studi di Confcommercio rispetto a dieci anni fa le famiglie povere sono raddoppiate e le persone assolutamente povere sono aumentate del 177%, cioè quasi triplicate, passando da 1,66 milioni a quasi 4,6 milioni. È il numero più elevato mai registrato.

Il fenomeno ha raggiunto livelli preoccupanti anche al Nord dove i poveri sono più che triplicati raggiungendo quota 1,8 milioni, un livello mai registrato in passato. Al Nord i poveri sono infatti aumentati di quasi 300mila unità in un anno nel solo 2015. Per Confcommercio l’afflusso di stranieri non dovrebbe essere estraneo a questa evoluzione. Le cose non vanno meglio nel Mezzogiorno. Nel 2014 la povertà si era ridotta ma nel 2015 è tornata a crescere annullando quasi per intero il beneficio dell’anno precedente. Al Sud vive il 45% delle persone povere italiane. (askanews)

Nel frattempo il Pd si sollazza con giochi di società: a Firenze gommoni su Palazzo Strozzi “per sensibilizzare sul problema migranti”

strozzi2

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -