Covid, Bonaccini: “Per colpa dei No Vax rischiamo nuove chiusure”

BOLOGNA - L'impennata dei contagi registrata ieri in Emilia-Romagna per ora non comporta provvedimenti di carattere restrittivo. Tuttavia, "a causa dei non vaccinati, si potrebbe rischiare di restringere o chiudere delle attività", avverte il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine della visita al salone nautico. "Non vorremmo più chiudere nulla, spero

Leggi tutto