Coronavirus, Vespa contro la Rai: “Porta a Porta chiusa senza motivo”

E’ sconcertante che mentre il Paese chiede sempre più informazione si chiuda una trasmissione importante senza un motivo ragionevole

Vietato mostrare zone arabe della Svezia. La par condicio secondo Agcom…

Mica vorrete dare a Gennaro Sangiuliano pure la colpa di aver fatto sparire dalla Rai le bionde prosperose dalla Svezia nel nome del sovranismo…. Non può passare il messaggio intollerabile che il direttore del Tg2 sia tra quelli che hanno costretto la Rai a mettere mano al portafoglio per il multone da un milione e […]

SANREMO 2020: un tripudio nazionale e sovranista

Di Gianmarco Landi Il tentativo di pilotare il senso della settantesima edizione del Festival con ‘scienza’ politically correct infusa dall’alto di un salotto chic è stato palese, ma non solo chi ha concepito il benpensante proposito non c’è secondo me riuscito, ma addirittura tutto lo show è risultato essere uno tripudio di umori e virtuosismi […]

Sanremo, Radio Maria contro Festival: “Cristianesimo calpestato”

In tutti e tre i casi la religione cristiana ne esce svilita, vilipesa, strumentalizzata, falsificata e derisa, pur senza malanimo.

Sanremo 2020, Fusaro: Festival di aggressione al cristianesimo

DIEGO FUSARO: Sanremo 2020. Dal punto di vista culturale, un festival contro il cristianesimo bcon personaggi come Achille Lauro, Benigni e Fiorello, con la sua finta messa iniziale, agghindato da prete. La dissacrazione è stata completata da Benigni che ha trasormato il cantico dei cantici in una prosa pansessualista dove ogni unione è possibile.

Benigni, al costo di 300mila euro ricicla ‘Cantico dei Cantici’ del 2006

Un monologo attesissimo. E costosissimo. Si parla di Roberto Benigni, super-ospite al Festival di Sanremo condotto da Amadeus nella serata dei duetti, giovedì 6 febbraio, alla modica cifra di 300mila euro. Un monologo lungo, una quarantina di minuti: iniziato prima delle 23 e finito intorno alle 23.30. Il regista toscano lo ha introdotto con un […]

Junior Cally, testo che oltraggia Stato e Polizia. Tonelli: cambiate canale

Junior Cally, testo che oltraggia la Polizia. Tonelli (Lega): «Tv di Stato diseducativa. Invito gli italiani a cambiare canale quando canta Junior Cally» «Che il sistema Italia si sia collocato a rovescio è cosa oramai percepita da tutti ma, nonostante ciò, non finisco di stupirmi di alcune cose». Così l’On. Gianni Tonelli deputato della Lega […]

Vergogna Sanremo: 300mila euro a Benigni, 50 euro ai musicisti

“Ricchi cachet per artisti famosi e paghe vergognose per altri professionisti: 50 euro al giorno è il compenso di molti musicisti che si esibiranno da oggi sul palco dell’Ariston”. La denuncia arriva dalla Slc Cgil a poche ore dall’inaugurazione della settantesima edizione del Festival di Sanremo. “Prove estenuanti e tempi di lavoro interminabili: dalle 10 […]

Silvana De Mari: Sanremo abbassa il livello culturale

Silava De Mari: “Sanremo ha lo scopo di abbattere il livello culturale e cognitivo”

Querela contro Rai e altri per il festival di Sanremo 2020

Comunicato stampa In data odierna, in veste di Cittadina Italiana e di Presidente dell’Associazione “Italia delle Donne”, ho sporto querela presso i carabinieri del comando Vallette di Torino nei confronti della dirigenza Rai, del conduttore del festival di Sanremo 2020 Amadeus, e del rapper Junior Cally. Tra i big della più importante manifestazione canora italiana […]

Sanremo 2020, “a Roberto Benigni cachet da 300mila euro”

Sui compensi di conduttori e ospiti del prossimo Festival di Sanremo la Rai deve dare spiegazioni ai cittadini, rendendo pubblici i contratti

“Questo non è Sanremo, è Sanschifo”

Uno che incita al femminicidio, allo stupro, alla violenza non può esibirsi tra i big del festival nazional-popolare più famoso del Paese


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -