Germania: la polizia bavarese assume immigrati anche senza cittadinanza

Condividi

 

 

germania-poliziaIn Baviera è stata avviata una campagna per assumere agenti di polizia di origine straniera, indipendentemente dal fatto che abbiano un passaporto tedesco o no. La mossa avrebbe lo scopo di aiutare a risolvere i crimini che coinvolgono i migranti.

I media locali hanno riferito che la notizia è stata annunciata lunedì dal ministro degli Interni bavarese, Joachim Herrmann, che ha annunciato l’inizio della campagna Norimberga.

Secondo il Bayerische Rundfunk, il ministro ha detto: “La nostra esperienza ha dimostrato che i dipendenti con radici straniere sono più capaci di avere un migliore approccio con i migranti”. Essi sviluppano una “linea diretta” con gli stranieri dal momento che parlano la stessa lingua e sanno come la pensano. Sono ottimista sul fatto che in questo modo possiamo migliorare la nostra capacità di risolvere i crimini e ridurre i conflitti.”

Francia: Il jihadismo contamina l’esercito e la polizia

Choc nell’esercito tedesco: soldati si arruolano nell’Isis

Belgio, 60 militari islamici sotto sorveglianza

La polizia ha riferito che non darà la priorità ai migranti che hanno già un passaporto tedesco, rispetto a quelli che non lo hanno.

Herrmann ha avvertito che, anche se la questione del passaporto non è così importante, gli aspiranti poliziotti dovranno comunque superare test di ammissione difficili e che le norme di ammissione non saranno modificate per i candidati stranieri. (RT.com)

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -