Mare Nostrum, oltre 1000 clandestini prelevati dalla marina militare

mare nostrum

 

24 dic – Nuovi interventi di soccorso in mare a imbarcazioni di migranti provenienti dalle coste del nord Africa effettuati questa notte e durante la giornata di ieri dalle navi della marina militare impegnate nel dispositivo di sorveglianza e sicurezza marittima nello Stretto di Sicilia. Sono oltre mille i migranti soccorsi, sembra proprio che Mare Nostrum continui come prima.

. Nel dettaglio, la corvetta Driade ha recuperato 223 migranti, tutti uomini, Nave Etna ha recuperato oltre 363 migranti in diversi soccorsi e con il contributo di unità mercantili e delle capitanerie di porto. La nave ha a bordo anche una salma, recuperata in precedenza dalla motonave Happy Venture (Malta). Il pattugliatore Orione con a bordo 440 migranti e 4 salme recuperate dalla motonave Sea Supra (Cipro) si sta dirigendo verso il porto di Augusta dove arriverà questo pomeriggio.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -