Treno Milano-Varese, due ragazze aggredite, una violentata

treno atto osceno

Vedano Olona (Varese) – Due ragazze aggredite e una violentata da due uomini sul treno Milano – Varese. Gli episodi di violenza sono avvenuti ieri in tarda serata. La Squadra Mobile di Varese e la Polfer stanno indagando su due episodi di violenza sessuale messe a segno, ieri sera, dalla stessa coppia di uomini, ai danni di due giovani ragazze, a bordo di un treno della linea ferroviaria Milano-Varese e in stazione a Vedano Olona.

La prima ragazza, secondo quanto accertato fino ad ora, dopo essere stata aggredita è riuscita a fuggire dal convoglio, mettendosi in salvo. La seconda invece ha subito violenza. Entrambe sono state trasportate, in stato di choc, in ospedale per medicazioni e referti. Al vaglio degli inquirenti testimonianze e immagini delle telecamere di videosorveglianza.  www.ilgiorno.it

Milano, pacifici manifestanti no green pass portati via con la forza dagli uomini della Lamorgese

Condividi