Astrazeneca: +31% di ricavi nel secondo trimestre

Vaxzevria astrazeneca vaccino trombosi cerebrale sindrome da perdita capillare

29 LUG – AstraZeneca chiude il primo semestre con un aumento dei ricavi del 23% a 15,5 miliardi di dollari e un +31% nel solo secondo trimestre. E’ quanto si legge in una nota del gruppo.

Dai vaccini anti Covid son giunti ricavi per 894 milioni (1.169 milioni nel semestre), Escludendo questo contributo, spiega Astrazeneca, i ricavi sono saliti del 14% nel semestre. Per il futuro il gruppo vede ulteriore sviluppo anche grazie alla recente acquisizione di Alexion Pharma. (ANSA).

Vaccini Covid, Pfizer prevede ricavi di 33 miliardi

Condividi