Usa, concerto a 18 dollari per i vaccinati

concerto a 18 dollari per i vaccinati

WASHINGTON, MAY 29 – Un concerto a 18 dollari per i vaccinati contro il Covid ma a 999,99 dollari per chi non lo è: è l’ultimo incentivo lanciato negli Usa per rafforzare la campagna di immunizzazione. Succede a San Pietroburgo, Florida, dove la Leadfoot Promotions ha messo in vendita a prezzi clamorosamente differenziati i biglietti per il concerto del 26 giugno delle punk band Teenage BottleRocket, MakeWar e Rutterkin.

Solo chi è in grado di mostrare la prova di essersi vaccinato potrà acquistare il ticket per 18 dollari. “Noi non vi diciamo che cosa dovete fare, abbiamo preso una decisione commerciale e lasciamo decidere al mercato”, ha spiegato Paul Williams, autore dell’idea.

“Se qualcuno viene senza essere vaccinato, impaurisce un grande numero di clienti e dunque dovrà pagare la differenza”, osserva. “Ma volevamo anche che fosse un incentivo per chi esita a farsi vaccinare”, ha aggiunto.
Molti Stati americani e imprese private stanno facendo a gara con gli incentivi per espandere la campagna vaccinale, dalle birre gratis a premio milionari nelle lotterie. (ANSA)

Condividi