Vaccino Pfizer, 4 casi paralisi di Bell tra i volontari “ma nessun allarmismo”

Occhi puntati sugli effetti collaterali del vaccino Pfizer/BioNtech contro il Covid-19. L’ente governativo americano FDA ha pubblicato un “briefing document” nel quale, a pagina 38, la stessa FDA riporta 4 casi di paralisi di Bell tra i volontari vaccinati e raccomanda un attento monitoraggio dopo la somministrazione di massa. La paralisi di Bell è una malattia neurologica molto grave e irreversibile che determina paralisi facciale e l’incapacità di controllare i muscoli del viso dal lato colpito.

Ma attenzione a non fare allarmismi. Business Today riassume quanto riportato nel documento della FDA: “Il Regno Unito osserva 20-30 casi di paralisi di Bell su 100.000 persone all’anno” e per questo la FDA rassicura sull’assenza di correlazione tra i 4 casi di paralisi facciale accusati a seguito della ricezione del vaccino da parte dei volontari. Non una semplice ipotesi, chiaramente, visto che Business Today riferisce che i 4 casi di paralisi di Bell sono stati studiati da un gruppo di ricerca statunitense.

Anche la MHRA interviene per rassicurare sull’assenza di correlazione tra i due fenomeni. Più nel dettaglio, il documento della FDA spiega (a pag. 38) che i giorni di distanza tra la somministrazione del vaccino e la comparsa dei sintomi della paralisi di Bell si sono rivelati differenti per ciascuno dei 4 casi: 3 giorni il primo, 9 il secondo, 37 il terzo e 48 giorni l’ultimo.

Soprattutto, il documento fa notare (a pag. 49) – così come Business Today e la stessa Pfizer – che la paralisi di Bell si è manifestata in 4 casi su 27.120, una percentuale di certo esigua, ma ciò non esclude che la FDA non effettuerà un monitoraggio su tutti i casi successivi.

IL ‘BRIEFING DOCUMENT’ DELLA FDA

https://www.affaritaliani.it/coronavirus/rischio-paralisi-di-bell-col-vaccino-l-fda-lo-scrive-in-un-dcoumento-eccolo-710916.html

Condividi

 

One thought on “Vaccino Pfizer, 4 casi paralisi di Bell tra i volontari “ma nessun allarmismo”

Comments are closed.