Mes, Borghi: “enorme minaccia per l’Italia”

Claudio Borghi (Lega): Da adesso e sino all’audizione di Gualtieri alle commissioni riunite lunedì parlerò solo di riforma del MES.
Ci sono ore di video per informarsi. Cercherò di riproporne alcuni. Sta a voi diffonderli e fare pressione ovunque contro questa enorme minaccia per il futuro dell’Italia”
Riforma del MES. Le origini del tradimento che, se il Parlamento volesse, si può ancora fermare.
Tradimento perpetrato ai danni dell’Italia e di Lega e M5S, spiegate con le chat di chi, come me, all’epoca era dentro i fatti. Il resto sono chiacchiere. (video sotto l’immagine)

Condividi