Onu: coronavirus scatena odio e xenofobia

8 MAG – La pandemia di coronavirus “continua a scatenare uno tsunami di odio e xenofobia” nel mondo. Lo scrive il Segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, in un post pubblicato sul suo account Twitter e accompagnato da un video.

Il numero uno delle Nazioni Unite non menziona alcun Paese, ma nel video sottolinea che “dobbiamo agire adesso per rafforzare l’immunità delle nostre società contro il virus dell’odio. Per questo oggi lancio un appello affinché si faccia tutto il necessario per porre fine all’incitamento all’odio a livello globale”. ANSA

Coronavirus, ONU vuole 4,7 miliardi “per la lotta alle carestie”

Condividi