Italia in recessione. Ma perché, prima c’era un boom?

Il 2019 inizia con l’Italia ufficialmente in recessione. Ma inutile dare la colpa al Governo Conte: il paese aveva iniziato a rallentare già dal gennaio del 2018. Ormai l’economia è globale, anche la locomotiva Germania è in crisi. I fenomeni macro-economici dipendono pochissimo da chi governa. Ma poi, quale recessione in arrivo: l’Italia è in crisi da 10 anni. Negli anni scorsi l’Italia cresceva, diceva l’stat, ma qualcuno se n’era accorto? Dov’era il boom? Altro che Pil, il problema sono i salari. E vi spiego perché.

Ocse: l’Italia restera’ in recessione a causa dell’austerity

Corte dei Conti: recessione innescata dalle troppe tasse

Condividi