Violenze contro immigrati in Sudafrica, rappresaglie in Nigeria

Condividi

 

5 SET – Il Sudafrica ha annunciato di aver chiuso temporaneamente le sue missioni diplomatiche nelle città nigeriane di Lagos e Abuja in seguito alle rappresaglia contro le imprese sudafricane dopo gli attacchi ai negozi di proprietà straniera a Johannesburg. Lo rende noto la tv sudafricana eNCA.

Secondo il portavoce del ministero degli Esteri, Lunga Ngqengelele, la decisione di chiudere temporaneamente l’ambasciata del Sudafrica a Lagos e’ stata presa “per salvaguardare la sicurezza del personale”.

 

Sudafrica, proteste contro immigrati: 5 morti, 90 arresti

Sudafrica, proteste contro immigrati: negozi saccheggiati e auto bruciate

Xenofobia in Sudafrica, 300 malawiani in fuga

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -