Luce e gas, Unione Consumatori: “aumenti incomprensibili”

“Una pessima notizia. Si interrompe un calo che durava ininterrottamente dall’inizio dell’anno. Per le famiglie che già faticano ad arrivare alla fine del mese, un brutto colpo”. Così in una nota Massimiliano Dona, il segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando l’aumento delle bollette della luce e del gas da ottobre.

“Nonostante i tentativi di spiegazione dell’Authority -sottolinea Dona-, si tratta di aumenti incomprensibili, considerata la diminuzione sia del prezzo del petrolio che del gas a livello internazionale. In ogni caso è giunto il momento che il Governo abbassi le imposte, in particolare sul gas, dato che pesano per il 36,93% sul prezzo finale. Decisamente uno sproposito!”, conclude Dona.

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -