Alfano: Libia fuori controllo, rischio che si trasformi in un Califfato

Conferenza stampa del Ministro Angelino Alfano in Prefettura a Caserta

 

“Il presidente Renzi, parlando della Libia, ha individuato il centro del problema. E ancora più è valso farlo in ambito europeo. Oggi, quel Paese è fuori controllo e in preda al caos, con il rischio che si trasformi anch’esso in un califfatto islamico”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

“Senza una rapida mobilitazione generale per la Libia, – ha aggiunto Alfano – assisteremo ancora ada altre tragedie in mare e correremo il rischio di vedere installato un califfato islamico non in Siria o in Iraq, ma alle nostre porte, ancora più esplicitamente a poche miglia nautiche dalle nostre coste italiane ed europee”.

“Oltre l’80 per cento degli immigrati irregolari che arrivano il Italia, – ha ricordato Alfano – partono dalle coste libiche , vittime di trafficanti senza scrupoli che operano induisturbati perchè non c’è nessuna autorità statale che li contrasta”.



   

 

 

1 Commento per “Alfano: Libia fuori controllo, rischio che si trasformi in un Califfato”

  1. Lo stronzetto no capisce che – come sta accadendo in Francia – gli immigrati prima o poi creeranno un loro partito che pretenderà di fare Leggi cointrarie agli usi e costumi degli italiani, lui si proccupa solo dei LORO morti e non del NOSTRo degrado…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -