Banche: il miliardario George Soros pronto a investire in Italia

soros25 feb. – Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit, accoglie con favore il rinnovato interesse dimostrato dai fondi Usa per il settore bancario italiano e non vede per il sistema un ‘rischio scalate’. “Deve fare piacere a tutti quanti, a noi sicuramente fa piacere”, ha detto, interpellato a margine della presentazione di ‘Unicredit start lab’ sulle voci di futuri investimenti del miliardario George Soros e sulla salita di Blackrock al 5% di Intesa Sanpaolo.

Intesa Sanpaolo: il gigante Blackrock detiene il 5% e diventa il 2* azionista

“Non c’e’ un rischio di scalate – ha aggiunto – e’ un ritorno di interesse su titoli che loro vedono convenienti. Un fondo importante come Blackrock gestisce fondamentalmente risparmio ‘retail’, fa allocazione del suo investimento ed e’ un bene che nel suo portafoglio abbia incrementato la presenza italiana”. Gli investitori americani, secondo Ghizzoni, puntano sull’Italia perche’ “intravedono crescita, altrimenti non investirebbero nella borsa italiana o nei bond italiani”.
“Quindi – ha ribadito – vedono crescita e mi fa piacere che talvolta gli investitori esteri siano piu’ positivi e ottimisti degli investitori nazionali”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -