Si sente male e accosta, camionista 48enne muore in autogrill

ambulnaza polizia

Dramma nella mattinata di mercoledì 16 novembre, lungo l’autostrada A4. Un camionista di 48 anni è morto nel suo camion fermo nel parcheggio di un autogrill. L’allarme è scattato dall’area di sosta Brembo Nord, poco dopo le 9.30. Un passante avrebbe notato l’uomo accasciato sul volante e ha chiesto aiuto al numero unico per le emergenze. Dopo pochi minuti sono arrivati i soccorritori, a bordo di un’ambulanza e di un’automedica: purtroppo, i sanitari non hanno potuto fare nulla per salvare il 48enne.

Sul posto anche la polizia stradale di Seriate, che ha effettuato le verifiche del caso per escludere la responsabilità di terzi nel decesso. Sul corpo del camionista non ci sarebbero segni di violenza, l’ipotesi più plausibile, dunque, è quella di una morte causata da un malore improvviso. www.bresciatoday.it

 

Articoli recenti