RIMINI: focolai Covid tra pompieri vaccinati

pompieri

7 Vigili del Fuoco della provincia di Rimini sono risultati positivi al covid. La notizia è stata pubblicata questa mattina sull’edizione locale del Resto del Carlino. Secondo il quotidiano ci sarebbero due  focolai Covid in atto che interesserebbero le caserme di Rimini e Novafeltria.

La scoperta è stata fatta dopo che alcuni pompieri hanno lamentato alcuni malesseri fisici, procedendo quindi a sottoporsi a tampone. Secondo quanto ricostruito i contagi non sarebbero però avvenuti all’interno della caserma ma sarebbero riconducibili a contatti avuti all’esterno. I Vigili del Fuoco sono in ogni caso tutti vaccinati e nessuno di loro presenta condizioni di salute preoccupanti.  teleromagna24.it

Condividi