Pesaro, ex vice presidente della provincia: “non consegniamo i nostri corpi allo stato”

L’ex vice presidente della provincia pesarese Davide Rossi chiede rispetto per i non vaccinati. “Quello che sta accadendo – ha detto – è un precedente pericoloso e i vaccini non sono ancora sicuri”. “non consegniamo i nostri corpi allo stato”

Condividi