Manifestazione contro il green pass a Firenze, ‘giornalisti terroristi’

manifestazione contro il green pass a Firenze

Centinaia di persone, ieri pomeriggio, hanno partecipato alla nuova manifestazione contro il green pass a Firenze. L’iniziativa è iniziata in piazza San Firenze, dove la protesta era stata preavvisata, poi i partecipanti si sono mossi in corteo non autorizzato, raggiungendo la sede de la Nazione, sui viali, per protestare contro la stampa in generale per l’informazione su green pass e vaccini.

I manifestanti, alcuni anche inginocchiandosi, hanno pure scandito il nome di Giuseppe De Donno, il medico mantovano che per primo ha sperimentato la terapia col plasma iperimmune per combattere il Covid e che si è tolto la vita il 27 luglio scorso.

Manifestazione contro il green pass a Firenze, 10 persone identificate

Non ci sono stati problemi di ordine pubblico. Personale della digos ha comunque proceduto all’identificazione di una decina di persone individuate come coloro che hanno esortano i manifestanti a muoversi in corteo: si tratta di un gruppo diverso dai promotori dell’iniziale protesta in piazza San Firenze. L’identificazione, a quanto si è appreso, porterà successivamente a una denuncia per manifestazione non autorizzata.  ansa

Condividi