Draghi, variante Delta impone di intensificare la campagna vaccini

Mario Draghi ristori pandemia

ROMA, 23 GIU – “Ad oggi, nell’Unione Europea più di metà della popolazione adulta ha ricevuto almeno una dose di vaccino.In Italia la quota è quasi del 60% e circa il 30% della popolazione adulta ha completato l’intero ciclo di vaccinazione.
Intensificare la campagna vaccini – I rischi legati alle varianti, e in particolare alla cosiddetta “variante Delta” (variante indiana), ci impongono di procedere nella campagna vaccinale con la massima intensità.

Integratori alimentari Free Health Academy

Leggi anche
Covid, GB: slitta di un mese la riapertura, nonostante i vaccini
Covid, variante indiana in Gb: ricoverati anche i vaccinati

Dobbiamo inoltre continuare a concentrarci sui soggetti più fragili, come i più anziani, che sono maggiormente a rischio di morte o di ospedalizzazione”.
Così il premier Mario Draghi nel suo intervento alla Camerain vista del consiglio Ue. (ANSA

“Lo scopo principale della vaccinazione non è di ordine sanitario”
(Articolo di Philippe Guillemant, ingegnere fisico specialista in Intelligenza Artificiale del CNRS)

Condividi

 

One thought on “Draghi, variante Delta impone di intensificare la campagna vaccini

  1. Draghi sarò chiamato a rispondere per fatti ed omissioni in merito alla vicenda covid e inoculazioni.
    La ruota gira.

Comments are closed.