Ilaria Capua: puntiamo a 80% di vaccinati contro Covid e influenza

Ilaria Capua scienziata vaccinati

“Sarà difficile raggiungere l’immunità di gregge nei tempi sperati. Lo scetticismo ci sta facendo pagare un prezzo. C’è anche un altro fenomeno sempre più preoccupante: alcuni non vanno a fare la seconda dose. Ma la cosa importante è che, comunque, proteggendo le persone vulnerabili la situazione prende tutta un’altra piega, perché non si ha l’alta concentrazione di ammalati che hanno bisogno di assistenza ospedaliera.”, spiega la scienziata Ilaria Capua al Corriere della Sera.

Vaccinati: immunità dura 6-8 mesi

“Il fatto che l’immunità di gregge non si raggiungerà entro la fine di quest’anno o del prossimo non vuol dire che non sconfiggeremo il virus. Vuol dire che intanto lo stiamo sconfiggendo grazie alla protezione degli anziani e a stili di vita diversi. Forse la raggiungeremo con tempi più lunghi. Poi bisogna anche vedere quanto dura l’immunità: se dura 6-8 mesi sarà più difficile arrivare all’immunità di gregge”.

Puntare all’80% di vaccinati contro Covid e influenza

“Cominciamo a pensare alla campagna d’autunno – conclude – quando si vaccina per l’influenza, facciamolo anche per il Covid, puntando all’80% dei vaccinati per entrambi. Non sappiamo a settembre che livello di immunità avranno gli anziani che sono stati vaccinati a gennaio. Mentre raccogliamo informazioni e studiamo la malattia, la cosa migliore è quella di proteggerci. Mia figlia di 16 anni ha fatto la seconda dose e io sono assolutamente favorevole alla vaccinazione dei ragazzi, perché i ragazzi non immuni possono portare il virus a casa del nonno no-vax o di chi sta combattendo già contro un tumore maligno”. adnkronos

Condividi

 

One thought on “Ilaria Capua: puntiamo a 80% di vaccinati contro Covid e influenza

  1. Costei non possiede la verità.
    E non ha neppure la mia fiducia.
    Quello che dice vale solo per lei e la sua famiglia, se vuole.

Comments are closed.