Vaccini, Musumeci: “gli anziani hanno paura, c’è psicosi”

musumeci vaccini psicosi

Vaccini, Musumeci: “C’è la psicosi, molti anziani mi chiamano per dirmi che hanno paura”
“I ritardi nella somministrazione dei vaccini negli anziani? Perché c’è la psicosi. Molti anziani mi chiamano e mi dicono che non vogliono fare il vaccino perché hanno paura”. A parlare è Nello Musumeci, che oggi è intervenuto a Sky Tg24. “C’è un clima di paura immotivata – dice – ecco perché abbiamo voluto coinvolgere i medici di famiglia”.

“Quando è venuto il generale Figliuolo – ha aggiunto – la nostra regione era tra le prime tre, oggi abbiamo somministrato al 90 per cento della popolazione ultraottantenne il vaccino, e abbiamo messo da parte 105 mila dosi”. “La Sicilia continuerà la somministrazione dei vaccini con il dato anagrafico, perché chi è più giovane è meno esposto, possiamo arrivare a 50 mila vaccini al giorno”.

Vaccini, Musumeci: “in Sicilia l’80% rifiuta AstraZeneca”

“Isole Covid free, non è un privilegio” – Così Musumeci parlando invece del no alle isole Covid free.”Non è una questione di privilegi, ma è solo la consapevolezza di potere mettere al sicuro una piccola fascia di popolazione senza grossi sacrifici – ha detto – tuttavia se Roma dirà di no ci allineeremo alle decisioni del governo nazionale. Gli abitanti delle isole in Sicilia vivono condizioni particolari, perché devono aspettare luglio o agosto per vaccinarsi? Se a Lampedusa sbarcano centinaia di migranti, non si capisce perché dobbiamo costringere quella popolazione ad aspettare, quando quella popolazione può essere messa al sicuro i tempi rapidi”.

https://www.agrigentonotizie.it

Condividi