Riceve vaccino Pfizer e muore mentre torna casa

vaccino Pfizer

FRATTAMAGGIORE – L’assurda vicenda è accaduta lo scorso giovedì pomeriggio, e ha visto coinvolto Salvatore Franzese, 80enne di Frattaminore, che si era recato all’ospedale di Frattamaggiore per ricevere la dose di vaccino Pfizer, ma purtroppo è deceduto poco dopo sulla strada di ritorno verso casa.

A denunciare i fatti – scrive ilmeridianonews.it – sono stati i familiari della vittima, che hanno raccontato alla polizia che l’uomo fosse morto in auto sulla strada del ritorno verso casa. “Ha avuto un’improvvisa crisi respiratoria ed è morto in auto senza che gli si potesse prestare i soccorsi”, hanno detto i parenti alle forze dell’ordine.

Tuttavia, per ora, il nesso tra il decesso e l’inoculazione della dose di vaccino Pfizer è tutta da dimostrare. Potrebbe trattarsi di una pura causalità, o di un malore. Adesso, dunque, sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte su disposizione della Procura di Napoli Nord.

Modena, molti anziani ricoverati dopo il vaccino

Condividi