Coronavirus, Oms: molto preoccupati, aumentano casi Africa

L’Organizzazione mondiale della Sanità ha avvertito che l’Africa potrebbe essere l’origine di una nuova grande epidemia di coronavirus.”Sono molto preoccupato adesso, perché stiamo iniziando a vedere un accelerazione della malattia in Africa”, ha detto il numero uno delle emergenze per l’Oms Michael Ryan.

Nel Continente africano si contano al momento 725mila casi confermati e 15mila morti, ma l’incremento delle infezioni in Sudafrica, il Paese più colpito dell’area (350mila casi e 5.000 morti), è da interpretare come un possibile annuncio di quello che potrà accadere negli altri Paese. “Non è una sveglia soltanto per il Sudafrica. Dobbiamo considerare quello che sta accadendo in Africa molto, molto seriamente”, ha aggiunto. (askanews)

“Scappa dal coronavirus”, giudice concede protezione umanitaria a un pakistano

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Secured By miniOrange