Genova: 50enne rapinata e stuprata, arrestati due sudamericani

Uno dei due arrestati è sospettato di avere anche abusato di una sedicenne nelle scorse settimane
Genova – La polizia ha arrestato due stranieri accusati di avere abusato di una donna e di averla picchiata e rapinata. È successo nel quartiere di San Fruttuoso. Si tratta di due giovani, di circa 20 anni, di origine sudamericana. Uno dei due arrestati è sospettato di avere anche abusato, insieme ad un altro ragazzo che è ricercato, di una sedicenne nelle scorse settimane. La notizia è riportata da ilsecoloxix.it/genova

Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti, diretti da Alessandra Bucci, gli abusi sono avvenuti in un appartamento disabitato di San Fruttuoso occupato dai giovani nelle loro scorribande. La donna è stata attirata con una scusa nell’appartamento dove è stata stuprata. Quando la donna ha provato a scappare, i due l’hanno picchiata e le hanno rubato borsa e cellulare.

In strada la donna, col volto tumefatto e in lacrime, inseguita dai due, è stata soccorsa da un passante che ha chiamato la polizia. Gli agenti hanno perquisito l’abitazione e hanno trovato uno zaino di uno dei due con dentro la borsa e il cellulare della donna. Per quanto riguarda la violenza sulla minore sono in corso le indagini della polizia.

Condividi

 

Articoli recenti