Occupazione abusiva di case: a Roma una holding criminale

marino53 gen 2014 – ”Che il fenomeno delle occupazioni abusive a Roma fosse in enorme crescita dall’elezione del Sindaco Marino ci sembrava evidente, un po’ meno che tale fenomeno avesse preso le dimensioni e le modalita’ organizzative di una holding criminale, circostanza perfettamente descritta dall’inchiesta pubblicata oggi da un noto quotidiano della Capitale.

La domanda e’ per quale losco motivo il Sindaco Marino e la sua Giunta si stiano rendendo complici di una illegalita’ diffusa che, come al solito, danneggia solo chi ha veramente bisogno di una casa e si ostina a partecipare ai bandi invece di fare tessere e frequentare cortei dei movimenti dell’estrema sinistra”. Lo dichiara in una nota Ignazio Cozzoli, Presidente del Gruppo Capitolino Alleanza Popolare Nazionale.

Condividi