Diciotti, Torino: due consigliere pronte a lasciare il M5s

Condividi

 

Scricchiola la giunta M5S a Torino. Le consigliere Maura Paoli e Daniela Albano sarebbero pronte a lasciare il Movimento – e potrebbero non essere le uniche a dare l’addio – per passare al gruppo misto, pur mantenendo salda la fiducia alla sindaca Chiara Appendino. Perché, per le due ‘pasionarie’, il problema non è con la prima cittadina ma con il Movimento, accusato di aver tradito i suoi valori fondanti, tanto più dopo il voto sul caso Diciotti che ha salvato Matteo Salvini dal processo. Lasciando strascichi, che potrebbero ripercuotersi anche a livello locale.

Ieri la questione, a quanto apprende l’Adnkronos, è arrivata sul tavolo dei vertici grillini, investiti di una riflessione ben più ampia. Perché con la sindaca ci sarebbe maretta, la luna di miele finita da un pezzo. Ad Appendino viene rimproverato il ruolo di ‘barricadera’, con bordate al governo nazionale -vedi caso Diciotti- “salvo poi chiedere un occhio di riguardo alla sua Torino”. La tensione è alta. Tant’è che venerdì un ‘emissario’ da Roma, con ogni probabilità la sottosegretaria al Mef Laura Castelli considerata molto vicina alla sindaca, arriverà a Torino per fare il punto con la prima cittadina. adnkronos



Nel frattempo, la situazione a Torino è questa

Mafia nigeriana, otto persone fermate a Torino

Torino: picchiati dagli spacciatori, due vigili in ospedale

Ex Moi Torino, droga e traffico di migranti: 11 arresti

Torino: minacce dei centri sociali, Appendino sotto scorta

Coisp: centro sociale di Torino era base logistica di associazione sovversiva

Torino: pugili ostacolano manifestazione contro la mafia nigeriana

Migrante ucciso a Torino, arrestato 23enne nigeriano

Torino: migrante ferito con l’accetta da un altro straniero

Torino: 50 Rom minacciano una pattuglia, la Polizia spara in aria

Torino: rapine e vandalismo, presa baby gang di marocchini

Islam, l’imam integralista predica nelle moschee di Torino



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -