Austria: ragazze indossano il velo per evitare gli assalti dei migranti

Condividi

 

Austria – Un ex parlamentare afferma che le ragazze austriache indossano il velo per evitare gli assalti dei migranti. La scorsa settimana, durante un’intervista su una Tv locale, Marcus Franz, medico ed ex deputato del Partito popolare,  ha affermato che le ragazze di origine austriaca sono costrette ad indossare il velo per fingersi musulmane e prevenire gli assalti dei migranti per le strade di Vienna. Tali dichiarazioni hanno scatenato una bufera sui social media.

“Io stesso conosco padri che vivono in quartieri problematici e, quando le loro figlie tornano a casa la sera quando, danno loro il velo perché non vengano riconosciute come austriache. Lo so personalmente, accade nel 15 ° distretto [di Vienna], questo è un dato di fatto “, ha detto Franz.



Franz ha anche affermato che la sua esperienza di medico gli dice che le donne hanno paura a causa delle ripetute “micro-aggressioni” che accadono nelle strade di Vienna, specialmente nei quartieri con molti migranti.

Il dottore ed ex deputato afferma quindi che le ragazze bianche di Vienna, hanno iniziato a indossare il velo islamico per prevenire le molestie da parte di migranti musulmani di sesso maschile.  (www.rt.com)



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -