Di Maio: “Subito il reddito per tutti. Il vincolo del 3% si può sforare”

Condividi

 

Il tetto del deficit al 3% è senza basi scientifiche. E’ una cirlataneria con la quale hanno distrutto la nostra economia.

“Subito il reddito per tutti. Il 3 per cento si può sforare”. Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio in una intervista sul Fatto Quotidiano nella quale esprime anche ottimismo circa la revoca della concessione alla società Autostrade.

“La revoca della concessione ad Autostrade procede ottimamente, ci sta lavorando il presidente Conte che è un eccellente avvocato. Certo, mi aspetto che ci facciano causa: cosa puoi aspettarti da persone che come prima dichiarazione sulla tragedia di Genova hanno negato di avere colpe?”.

“Io voglio realizzare subito le tre misure principali del contratto di governo – dice Di Maio – : superamento della Fornero, reddito di cittadinanza e flat tax”. Proprio sul reddito di cittadinanza il vicepremier sostiene di volere “una riforma più ampia possibile, non procedo in modo timido”.

Per quanto riguarda i vincoli di bilancio e del tetto del 3 per cento, rileva che “stiamo lavorando alla legge di bilancio. Se per raggiungere i nostri obiettivi servirà, accederemo agli investimenti in deficit”. “Vogliamo solo fare il bene dei cittadini. E la regola del 3 per cento l’ha definita sbagliata il suo stesso inventore”. (con fonte askanews)

Confermata la bufala del 3% sul deficit/Pil, ci stanno ammazzando per nulla

UE: ennesimo ricatto basato sulla ciarlataneria del 3% del deficit

Il vincolo del 3% nel rapporto deficit/Pil è un disastro

L’incredibile ciarlataneria del deficit massimo al 3%

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -