Modena: 2 sindacalisti arrestati mentre incassano una tangente

 

Due esponenti nazionali di spicco del sindacato “SI Cobas” sono stati arrestati dalla polizia di Modena con l’accusa di estorsione aggravata e continuata nei confronti di un noto gruppo industriale del modenese attivo nel settore della lavorazione delle carni.

Gli agenti della Squadra Mobile modenese hanno sorpreso i due responsabili poco dopo aver incassato una parte della somma di denaro, che era stata estorta per calmierare le attività di protesta e di picchettaggio nei confronti delle aziende del gruppo. Alle 12 presso la sala conferenza della Questura si terrà una conferenza stampa alla presenza del Procuratore della Repubblica e del Questore di Modena dove saranno resi noti i dettagli dell’operazione. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -