Germania, Schaeuble contro la Grecia: rispetti gli impegni (con gli strozzini)

schaeuble

 

Grecia deve rispettare gli impegni assunti per il suo salvataggio. Questo il monito lanciato dal ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble in vista della terza ed ultima votazione, lunedì, per l’elezione del nuovo presidente delle Repubblica greco. Se l’ex commissario europeo Stavros Dimas, candidato del premier Antonis Samaras, non otterrà i voti necessari, il Parlamento sarà sciolto ed il Paese andrà ad elezioni anticipate che, secondo i sondaggi, vedono al momento favorita la sinistra radicale di Syriza.

“Le nuove elezioni non cambiano nulla rispetto al debito greco”, ha detto Schaeuble in un’intervista alla Bild, sottolineando che “qualsiasi nuovo governo deve rispettare gli accordi contrattuali presi dai suoi predecessori” con l’Unione europea, la Bce e l’Fmi.

Schaeuble ha riconosciuto gli “enormi passi in avanti” fatti dalla Grecia dal 2009, ma se il Paese “seguirà un percorso diverso, ci saranno difficoltà”, ha detto il responsabile delle Finanze tedesco in riferimento all’annunciato proposito del leader di Syriza, Alexis Tsipras, di voler rinegoziare i termini del salvataggio greco.



   

 

 

1 Commento per “Germania, Schaeuble contro la Grecia: rispetti gli impegni (con gli strozzini)”

  1. Schaeuble è uno dei tanti portavoce della troika !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -