Record per le coltivazioni di oppio in Afghanistan, + 36%

oppio13 NOV – Record per le coltivazioni di oppio in Afghanistan nel 2013, un dato che potrebbe derivare dalla volontà dei produttori di mettersi al riparo da “un futuro incerto” dopo il ritiro delle truppe internazionali nel 2014.

Lo riferisce l’Ufficio delle Nazioni unite contro la droga e il crimine (Unodc): l’estensione delle coltivazioni è passata dai 154 mila ettari nel 2012 a 209 mila nel 2013 (+36%), superando il precedente record del 2007. La produzione di oppio ha toccato le 5500 tonnellate (+49%).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -