Vicenza, emergenza furti: decine di palazzine passate al setaccio

Condividi

 

cc420 ott – VICENZA. Intere palazzine passate al setaccio piano per piano, decine di garage forzati in pochi minuti, villette in serie visitate su una sola strada. Colpiscono quasi sempre nei quartieri periferici o dove si scappa facilmente, i ladri. Insomma fino a poco tempo fa case e appartamenti del centro storico sembravano (quasi) immuni. Immunità finita almeno per il palazzo di corso Palladio 25 che dopo una serie di “prove tecniche” di furto nei mesi scorsi l’altra notte si è ritrovato con le cantine svuotate.

Si sono presi il tempo per scegliere, i ladri: mountain bike di marca, biciclette da donna, un televisore, abiti, champagne e qualche bottiglia di vino pregiato. Non prima tra l’altro di essersene bevute un paio direttamente sul posto.  Ma l’inventario degli oggetti spariti è ancora da completare. In tutto nel sotterraneo del palazzo sopra il negozio di scarpe che fa angolo con stradella dei Filippini hanno aperto tranciando i lucchetti 10 cantine. Una pare l’abbiano letteralmente svuotata.

Nessuno si è accorto di nulla: alla mattina i primi che sono scesi nel cortile hanno visto l’inferriata divelta da dove sono entrati i ladri. Ladri che poi con un tronchesino hanno spezzato i lucchetti delle porte e hanno fatto la spesa. Nel palazzo abitano un primario, imprenditori.

.ilgiornaledivicenza.it

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Vicenza, emergenza furti: decine di palazzine passate al setaccio”

  1. Mandate il conto al consigliere x le “pari opportunità”. Opportunità x tutti i cittadini….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -