Berlusconi contro la svendita dell’Italia

berlusc22 AGO – ”Le parla un liberale, un uomo che ha cultura di mercato, e che quindi, in linea generale, non ha e non può avere alcun pregiudizio rispetto alle privatizzazioni.

Anzi. Ma un conto sono le privatizzazioni, altro conto sono le spoliazioni, cioè le situazioni in cui, approfittando di un momento di debolezza, alcuni Paesi vanno in un altro Paese con il carrello del supermercato per fare la spesa a prezzi da saldi di fine stagione’‘: così Silvio Berlusconi a Tempi.

Svendita dell’Italia, Coldiretti: dalla moda all’alimentare siamo preda di stranieri

Sapelli, il piano è: Renzi premier e l’Italia svenduta alla Germania

Unimpresa: le aziende italiane sono un tesoro… In mani straniere

”Occorre uno choc economico positivo, e tutti sanno che la strada maestra è quella di lasciare più soldi nelle mani delle famiglie, delle imprese, e dei lavoratori attraverso consistenti riduzioni fiscali. Ecco perché l’abolizione dell’Imu su prima casa e agricoltura è un primo passo decisivo per ridare slancio all’economia”: così Silvio Berlusconi a Tempi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -