Milano, in strada con machete: arrestato rapinatore cingalese

machete
foto archivio

I raid nei locali. Poi le manette. Un uomo di 57 anni, cittadino dello Sri Lanka, regolare in Italia e senza precedenti, è stato arrestato mercoledì pomeriggio a Milano con l’accusa di tentata rapina dopo aver cercato di mettere a segno due colpi in una macelleria e in un mini market di via Menabrea.

In entrambi i casi, il 57enne è entrato nei negozi impugnando un grosso machete, con una lama da 32 centimetri, e intimando alle vittime di consegnargli il denaro presente in cassa. Dopo aver fallito i due “assalti”, il rapinatore è stato notato da un passante mentre si aggirava in strada con la lama in pugno. Alla vista degli agenti, l’uomo ha immediatamente posato l’arma e si è arreso. Per lui sono così scattate le manette.  www.milanotoday.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K