Delegazione saudita a Napoli per valutare investimenti

Manfredi

Secondo il sindaco Manfredi (Pd), “è un salto di qualità per riposizionare Napoli al centro del Mediterraneo in maniera efficace”

“Questa visita rappresenta per noi una grande opportunità per trovare nuovi capitali, per avere possibilità di investimento in tanti settori dall’industria al turismo alle infrastrutture. C’è una ritrovata fiducia nei confronti della città e noi dobbiamo rafforzare questo clima che c’è attorno a Napoli a livello internazionale che oggi viene trattata alla stregua di Milano e di Roma”.
Così il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, in occasione dell’incontro nella sede dell’Unione industriali di Napoli con una delegazione saudita arrivata in città per valutare possibilità di investimenti.

Manfredi ha sottolineato che l’attenzione di delegazioni di potenziali investitori da altri Paesi offre alla città di Napoli la possibilità di “fare quel salto di qualità che ci aspettiamo e di riposizionare Napoli al centro del Mediterraneo in maniera efficace anche come grand hub europeo di investimenti sul Medio Oriente”.

Domani, la delegazione avrà una sorta di bilaterale con il sindaco e con i rappresentanti dell’amministrazione comunale che mostreranno loro le grandi aree di sviluppo presenti in città, con particolare riferimento all’area orientale e alla zona occidentale, ma anche la realtà turistica cittadina.

“Presenteremo loro la possibilità di realizzare grandi infrastrutture dell’accoglienza così come la creazione di un centro congressi – ha sottolineato Manfredi – che sarebbero sicuramente delle opportunità importanti”.

La delegazione ieri ha visitato Pompei e Napoli sotterranea.
“Napoli è molto ben collegata dal punto di vista infrastrutturale – ha evidenziato il sindaco – ed è proiettata nel Mediterraneo ed è in una fase di grande crescita e questi costituiscono asset fondamentali a cui grandi investitori internazionali possono guardare e la rinnovata affidabilità economica e amministrativa della città costituisce un valore in uno scenario in cui i capitali si muovono dove ci sono affidabilità e opportunità”.ANSA

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K