Oms: noi crediamo nel potere della scienza

scienza bendata

“All’Oms crediamo nel potere della scienza e delle evidenze, e nella possibilità di imparare gli uni dagli altri. E questo era lo scopo previsto del rapporto sulla risposta iniziale dell’Italia a Covid”

“Il 13 maggio 2020, l’Ufficio regionale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per l’Europa ha pubblicato un documento intitolato ‘Una sfida senza precedenti: la prima risposta dell’Italia a Covid-19’. Il documento, scritto da esperti indipendenti, si concentrava sulla risposta del Governo italiano alla pandemia. Gli obiettivi del rapporto erano documentare le prime lezioni apprese dalla risposta italiana e condividerle con i Paesi che non erano ancora nella fase epidemica conclamata”, ha affermato Hans Kluge, direttore dell’Ufficio regionale dell’Oms per l’Europa, in un’intervista all’Adnkronos Salute in occasione della sua visita in Italia per celebrare il 20esimo anniversario dell’Ufficio Oms di Venezia.

“La pandemia di Covid-19 era senza precedenti e la stragrande maggioranza dei Paesi – se non tutti – hanno dovuto affrontare sfide enormi, inclusa l’Italia che è stato il primo Paese della regione europea ad essere duramente colpito”, ha evidenziato ancora in occasione della sua visita in Italia per il 20esimo anniversario dell’Ufficio Oms di Venezia, cercando di spiegare il valore del report finito al centro di polemiche.

All’Oms crediamo nel potere della scienza e delle evidenze, e nella possibilità di imparare gli uni dagli altri. E questo era lo scopo previsto del rapporto sulla risposta iniziale dell’Italia a Covid“, conclude.  ADNKRONOS

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K