Mali, raid jihadista in un campo profughi: 11 morti

attacco jihadista

Nel nord del Mali undici civili di un campo profughi sono stati uccisi in un raid di miliziani jihadisti. Lo hanno riferito funzionari locali e operatori umanitari. Il campo profughi di Kadji sorge a pochi chilometri da Gao, capitale della regione, in preda a violenze sempre maggiori. La tv di Stato e un consigliere locale di Tessit, da dove provengono molte persone presenti nel campo, hanno segnalato 11 vittime, e l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr) lo ha confermato. Il campo è stato attaccato martedì sera da uomini a bordo di motociclette, hanno detto diverse fonti. tgcom24.mediaset.it

 

Articoli recenti