Migranti, mons. Perego: ‘sbarchi selettivi incostituzionali’

mons Perego

Presidente Migrantes: gli sbarchi selettivi sono incostituzionali. “La situazione è drammatica, anticostituzionale che non rispetta anche le famiglie che sono su queste navi, che non rispetta il diritto fondamentale al soccorso della Convenzione di Ginevra quindi si spera che questa situazione si sblocchi e che l’Italia insieme all’Europa continui quel progetto di condivisione di solidarietà nei confronti dei migranti che sono richiedenti asilo e che sono rifugiati, l’identificazione non può essere fatta a bordo ma deve essere fatta a terra e anche con tutte le tutele di ogni persona”. Così il presidente della Fondazione Cei Migrantes, mons. Giampaolo Perego. tgcom24.mediaset.it

► PIAZZA LIBERTA’ – La Madre Superiora delle Domenicane di Fognano di Brisighella denuncia lo stato di indigenza e povertà in cui sono state ridotte le suore dalla dalla Congregazione degli Istituti Religiosi del Vaticano che ha commissariato l’Istituto.
Non crederete alle vostre orecchie nell’ascoltare ciò che accade nel mondo religioso quando si tratta di soldi, di beni immobili e di potere.

 

Articoli recenti