Milano, maxi rissa tra stranieri: 2 feriti e 5 arrestati

rissa polizia

Due feriti e cinque arrestati, compresi i due finiti in ospedale. È il bilancio di una maxi rissa avvenuta mercoledì pomeriggio all’angolo tra via Padova e via Mosso a Milano.
L’allarme è scattato verso le 18.20, quando una volante di passaggio è stata fermata da tre uomini – un 22enne, un 23enne e un 36enne, tutti cittadini egiziani – che hanno raccontato di essere stati aggrediti poco prima da due sudamericani dopo una lite nata, così hanno spiegato, per il furto di un cellulare.

A quel punto gli agenti hanno fatto salire uno di loro a bordo dell’auto per fare un giro in zona alla ricerca dei presunti ladri, che sono stati trovati poco lontano. A quel punto, però, l’uomo è sceso dalla volante e ha ricominciato a litigare con i due rivali – due cubani di 32 e 30 anni -, insieme agli amici.

Alla fine, non senza fatica, i poliziotti sono riusciti a sedare la rissa, ammanettando i cinque protagonisti, che rispondono dell’accusa di rissa aggravata. Due di loro sono finiti anche al pronto soccorso per essere medicati. Stando a quanto verificato dagli agenti, il furto era in realtà una banale scusa e pare che tra i due gruppi ci fossero stati dissidi già in passato.  www.milanotoday.it

 

Articoli recenti