Putin: gli Usa vogliono distruggere anche i loro competitori europei

Putin

Gli Stati Uniti non vogliono distruggere solo la Russia. Ma anche i loro competitori europei, fra cui l’Italia, la Francia e la Spagna e altri Paesi “con storia di secoli alle spalle”, ha affermato oggi il Presidente russo, Vladimir Putin, nel discorso che ha tenuto al Cremlino prima della firma dei trattati di adesione di quattro regioni occupate dell’Ucraina alla Federazione russa.

Putin attacca Usa: “Hanno creato precedente usando armi nucleari”
Annessioni Russia, il discorso di Putin: “Difenderemo le nostre terre”

La scelta dell’Ue di respingere le fonti di energia russe e altre risorse russe sta di fatto portando l’Europa alla deindustrializzazione, alla scalata totale dei mercati europei”, ha aggiunto Putin.

Le élite europee. “tutte le élite europee capiscono tutto, ma preferiscono fare gli interessi di altri. Non è più neanche servilismo, ma un tradimento diretto dei loro popoli“. Il tentativo delle elite americane di distruggere i loro competitori “si applica anche all’Europa. Questo investe l’identità di Francia, Italia, Spagna e altri Paesi con storie di secoli alle spalle”, ha quindi affermato. ADNKRONOS

krancic

 

Articoli recenti