Malore improvviso, muore a 21 anni il figlio dell’ex sindaco di Blera

Ruben Ciarlanti

BLERA (Viterbo) –  Inutili i tentativi di rianimarlo. Il giovane è deceduto sul campo da gioco prima dell’arrivo dei soccorsi.  Ruben Ciarlanti, 21 anni, terzogenito dell’ex sindaco del piccolo paese in provincia di Viterbo, è morto ieri sera colpito da infarto mentre giocava a calcetto con gli amici nel campo comunale.

Il giovane si è improvvisamente accasciato a terra e gli amici, vista a gravità del malore, hanno chiamato subito i soccorsi. Ruben non aveva avuto mai problemi di alcun genere e quindi al momento sembrano non avere spiegazioni le ragioni di un malore così improvviso che non gli ha lasciato scampo.

Inutili i tentativi di rianimarlo col defibrillatore e il massaggio cardiaco. Per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Il papà di Ruben, Francesco, è stato sindaco e oggi ricopre la carica di vice sindaco di Blera oltre ad aver ricoperto diversi ruoli politici.  Così scrive il giornale locale https://etrurianews.it

 

Articoli recenti