Istat, inflazione record: ad agosto tocca 8,4%

inflazione

ROMA, 16 SET – I dati definitivi dell’Istat confermano che, ad agosto, l’inflazione in Italia ha raggiunto un tasso record dalla fine del 1985. L’indice nazionale dei prezzi al consumo Nic, al lordo dei tabacchi, registra un aumento dell’8,4% su base annua (da +7,9% del mese precedente) e un incremento dello 0,8% su base mensile. I prezzi del cosiddetto “carrello della spesa” segnano un balzo ancora maggiore (+9,6%), un aumento che non si osservava da giugno 1984.

“Sono l’energia elettrica e il gas mercato libero che producono l’accelerazione dei prezzi dei beni energetici non regolamentati (in parte mitigata dal rallentamento di quelli dei carburanti) e che, insieme con gli alimentari lavorati e i beni durevoli, spingono l’inflazione a un livello (+8,4%) che non si registrava da dicembre 1985 (quando fu pari a +8,8%)”, spiega l’Istituto di statistica. (ANSA).

Condividi

 

Articoli recenti