Roma: clochard trovato morto davanti a una chiesa

senzatetto trovato morto

Roma – Lo hanno trovato morto alcuni passanti. Sdraiato davanti alla chiesa, rannicchiato nel giaciglio che era diventato una delle sue dimore all’aperto. Tragedia mercoledì mattina nel cuore della Capitale dove è stato trovato il corpo privo di vita di un clochard. La segnalazione da piazza della Chiesa Nuova, su corso Vittorio Emanuele II.

La chiamata ai soccorsi è arrivata intorno alle 9:00 in pieno Centro Storico, nell’area compresa fra piazza Navona e Campo de’ Fiori. Intervenuto sul posto il personale medico del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Senza evidenti segni di violenza sul corpo, in attesa dell’identificazione, secondo le prime ipotesi la morte potrebbe essere avvenuta per causi naturali. In attesa dell’arrivo del medico legale, sul posto per svolgere gli accertamenti i carabinieri della stazione Roma Piazza Farnese ed i militari della compagnia Roma Centro.

LEGGI ANCHE
La Regione Lazio finanzia un presidio psicologico per i senzatetto (invece di aiutarli a trovare un tetto)

Un altro clochard trovato morto a Castel Sant’Angelo

La tragedia di questa mattina segue di poche settimane il decesso in strada di un altro senza fissa dimora, un clochard originario di Bergamo di 70 anni, trovato privo di vita la mattina dello scorso 1 settembre dai turisti che arrivavano nell’area di Castel Sant’Angelo. https://www.romatoday.it

Condividi

 

Articoli recenti