Metodi di reclutamento del regime Zelensky: “o in guerra o in galera”

Un militare ucraino depone volontariamente le armi e racconta i metodi di reclutamento del regime Zelensky: “Arrivano nei posti di lavoro ti ammanettano e senza neanche farti salutare la famiglia ti dicono: ‘O in guerra o in galera’”.

Su Twitter, i complottisti che credono ai Tg e definiscono l’Ucraina “democrazia” hanno bollato il video come falso insultando la donna che lo ha pubblicato.

Condividi

 

Articoli recenti