Pravda: ‘Meloni atlantista ha scelto la strada per l’abisso’

meloni verso un regime

“La possibile nuova premier italiana Giorgia Meloni ha scelto la strada per l’abisso, anticipando che sarà una ferma atlantista e sostenitrice dell’Ucraina contro la Russia”, commenta il quotidiano russo online Pravda.ru. L’enfasi della leader di Fratelli d’Italia è dovuto anche al fatto che il suo compagno di coalizione, Matteo Salvini, è sospettato di aver “ucciso” il governo di Mario Draghi “su ordine di Vladimir Putin”.

Meloni atlantista pensa all’immagine

“L’ex euroscettica Meloni ora non osa esserlo e si comprende perché: nella situazione attuale dell’Unione Europea, non sarebbe in grado di definire un programma di coalizione né di qualificarsi per le elezioni”. Pertanto nega con coraggio i sospetti sull’assistenza russa e tace sulla sua posizione sull’immigrazione e sulla lobby Lgbt. “Meloni pone chiaramente l’accento sull’immagine più che sull’interesse nazionale“, conclude il quotidiano online russo di proprietà privata ma filo governativo.(adnkronos)

Condividi

 

Articoli recenti