Ucraina, Draghi: Biden deve chiamare Putin, serve tavolo con Usa e Russia

biden putin

Il premier Mario Draghi, parlando della guerra in Ucraina in apertura del Cdm, ha ribadito che lo sforzo iniziale per la pace è che tutti gli alleati, ma in particolare la Russia e gli Stati Uniti, si trovino seduti a un tavolo. Un tavolo in cui, ovviamente, l’Ucraina sia l’attore principale. In questo contesto, ha riferito il presidente del Consiglio, “Biden deve chiamare Putin“. I contatti, ha spiegato Draghi, devono essere riavviati, intensificati a tutti i livelli, con la capacità non di dimenticare, perché “impossibile”, ma di “guardare al futuro”.  tgcom24.mediaset.it

Mosca: «Gli USA conducevano esperimenti biologici su pazienti psichiatrici in Ucraina»

Condividi