“Stratagemmi del Consiglio UE per consentire riconoscimento facciale”

riconoscimento facciale in luoghi pubblici

“Ha ragione Brando Benifei, stratagemmi e trucchetti del Consiglio Ue per consentire riconoscimento facciale sarebbero un passo indietro molto grave rispetto al dibattito pubblico europeo. In Italia moratoria su queste tecnologie già in dirittura d’arrivo”. Così Filippo Sensi del Pd su twitter rilanciando il tweet del capodelegazione dem in Ue.

Riconoscimento facciale, sorveglianza indiscriminata

“Il Consiglio UE va nella direzione sbagliata: il Parlamento Europeo vuole rafforzare tutele per cittadini contro rischio di sorveglianza indiscriminata attraverso riconoscimento facciale. Sarà un duro negoziato sul nuovo Regolamento sull’Intelligenza Artificiale. #reclaimyourface”, scrive Benifei.  (Adnkronos)

Condividi