Crescita sostenibile, piantare una foresta in Kenya

MILANO, 11 NOV – Brembo celebra i 60 anni dalla sua fondazione piantando una foresta di oltre 14.000 alberi e donandoli a tutti i dipendenti del Gruppo nel mondo. La foresta sorgerà in Kenya, nella regione del Lago Vittoria, e Brembo la realizza in partnership con Treedom, prima piattaforma web che permette di piantare alberi a distanza e seguire la storia del progetto di cui fanno parte.

“Questo progetto forestale è in coerenza con gli obiettivi emersi dalla Cop26 di Glasgow ed è la dimostrazione che tramite la cooperazione tra realtà differenti la crescita sostenibile è un obiettivo possibile”, afferma Cristina Bombassei, direttrice della responsabilità sociale di impresa di Brembo.

“In Brembo – aggiunge – abbiamo una forte cultura della sostenibilità, che si concretizza nell’uso razionale delle risorse, nel riciclo dei materiali, nella riduzione delle emissioni e nella nostra strategia per realizzare prodotti sempre più green. La foresta diventa parte di questo nostro impegno globale, con il quale abbiamo voluto cogliere l’impulso delle Nazioni Unite, che invitano non solo i governi e gli individui, ma anche le aziende ad avere un ruolo attivo nella sfida contro il cambiamento climatico”. (ANSA).

Condividi